@frommytrainwindow

Ho aperto questo blog nel 2017, quando i viaggi in treno erano ormai diventati una parte importante della mia vita. L’idea è nata in modo banale: da fotografa ho pensato che  il finestrino fosse un’ottima cornice e che al suo interno avevo visto troppo spesso immagini che solo la memoria poteva ricordare. Da allora ho cercato di fermare il tempo, allenando il mio sguardo a trovare il punctum dal mio finestrino: un dettaglio, un’ombra, un albero, un riflesso, un movimento che in un attimo diventano i protagonisti del mie fotografie.